Cooperazione Territoriale Europea

REGIONE CALABRIA

Dipartimento Presidenza

Settore Cooperazione, Internazionalizzazione

e Politiche di Sviluppo Euro-Mediterranee

  

 

REGIONE CALABRIA E COOPERAZIONE TERRITORIALE EUROPEA

 

La Cooperazione territoriale europea (CTE) è uno dei tre obiettivi prioritari di attuazione della Politica di Coesione e della Politica Regionale dell’Unione Europea per il periodo 2007-2013, unitamente agli obiettivi “Convergenza” (ex. Obiettivo 1) e “Competitività regionale e occupazione” (ex. Obiettivo 2). La Commissione Europea ha dunque elevato al rango di obiettivo strutturale la precedente iniziativa comunitaria “INTERREG“.

Lo scopo della CTE è promuovere una più forte integrazione dell’Unione al fine di attuare, attraverso la promozione della cooperazione fra i paesi UE e fra questi e i paesi terzi limitrofi, uno sviluppo equilibrato, sostenibile e integrato del territorio tramite il rafforzamento della coesione economica e sociale e gli scambi di buone pratiche.

 

La CTE è co-finanziata dal FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale).

 

In particolare, la CTE si esplicita in tre tipologie:

  • Cooperazione transfrontaliera” (ex INTERREG III A), tra Paesi UE frontalieri e i non-UE confinanti o prospicienti,
  • Cooperazione transnazionale” (ex INTERREG III B), tra Paesi UE limitrofi,
  • Cooperazione interregionale” (ex INTERREG III C) per l’intero territorio dell’Unione.

 

La CTE promuove iniziative e soluzioni comuni, locali e regionali, in diversi ambiti: sviluppo urbano, rurale e costiero, sviluppo delle relazioni economiche e delle piccole e medie imprese, trasporti e mobilità, ricerca e sviluppo, società della conoscenza, tutela dell’ambiente, prevenzione dei rischi, etc.

 

Concretamente, la CTE trova applicazione per mezzo di specifici programmi di cooperazione che dettagliano gli ambiti di intervento, le aree geografiche, i fondi disponibili, i meccanismi per l’accesso e le modalità di implementazione delle attività.

 

I principali programmi di CTE di interesse per la Regione Calabria, gestiti da Autorità appositamente individuate che operano per conto delle Istituzioni europee, sono i seguenti:

 

 

Home

 

Altri Programmi a supporto della CTE e di interesse per la Regione Calabria, ma gestiti direttamente dalla Commissione Europea, sono:

 In quest’ambito, la Regione Calabria, attraverso l’Assessorato ai Programmi speciali UE e alle Politiche euro-mediterranee, servizio “Cooperazione”, promuove e partecipa attivamente dal 1994, in veste di capofila o partner operativo, a numerose iniziative e progetti di CTE atte a sviluppare collaborazioni su scala sovranazionale in diversi settori e a recepire o condividere buone pratiche da inserire nei processi di elaborazione delle politiche e dei piani di sviluppo locali e regionali.

 Nello specifico, i progetti realizzati e in corso di realizzazione sono circa 50, di cui circa 15 gestiti in qualità di capofila. Gli ambiti di interesse possono essere riassunti nel seguente diagramma:

 

La Regione Calabria e i settori dei progetti di CTE eseguiti dal 1994

 

I progetti più rilevanti attualmente in esecuzione sono i seguenti:

 

POLITE – “Policy Learning in Information Technologies for Public Transport Enhancement”

www.polite-project.eu

v. scheda sintetica

 

KNOWING MED – “Knowledge Intelligence and Innovation for a Sustainable Growth”

www.knowing-project.eu

v. scheda sintetica

 

ROBINWOOD PLUS – “Apply Participatory Forest Planning for Sustainability”

www.robinwoodplus.eu

v. scheda sintetica

 

Infine, il servizio “Cooperazione” si pone come partner e interlocutore privilegiato nel supporto progettuale, operativo e finanziario agli enti, istituzioni, imprese e associazioni calabresi che intendano sviluppare e presentare una propria idea progettuale a valere su una delle opportunità messe a disposizione dai Programmi Speciali gestiti dalle istituzioni europee (es. LIFE+, 7° Programma Quadro, Cultura 2007, etc.).

 

Riferimenti istituzionali:

  • Direttore Generale Dipartimento Presidenza: Avv. Francesco Zoccali.
  • Dirigente del Settore: Avv. Saveria Cristiano.
  • Dirigente del Servizio: Avv. Valeria Scopelliti.

 

Per maggiori informazioni è possibile contattare:

 

REGIONE CALABRIA

Via Molè, 88100 Catanzaro

Dr. Nicola Mayerà

Tel.: +39 0961 852056

E-mail: n.mayera@regcal.it

 

Per i progetti in esecuzione i referenti (v. schede) sono a disposizione per ogni eventuale richiesta di informazioni.

 


cheap acoustic guitars cheap acoustic guitars cheapest acoustic guitars 12 string acoustic guitar electric guitar sale cheap electric guitar 12 string electric guitars taylor guitars for sale ibanez guitars